Pagine

mercoledì 23 novembre 2016

Carattere e comportamento

Il comportamento del cane mantiene sempre una componente istintiva ed emotiva: tirare o agitarsi quando ci sono altri cani, abbaiare ai passanti, rincorrere i ciclisti, annusare le tracce e così via sono tutti comportamenti dettati dall’istinto. 
Per gestire correttamente il cane in queste situazioni è opportuno insegnargli ad esibire alcuni comportamenti alternativi a quelli istintivi.
I comportamenti alternativi sono quelli appresi tramite l’educazione ed è molto utile che il cane riconosca alcuni comandi in tutte quelle circostanze in cui siamo costretti a indicargli esattamente cosa fare, anche per l’incolumità stessa del cane.
Questi comportamenti sono detti collaborativi. I più importanti comportamenti che il cane deve apprendere sono: Vieni, Seduto, Terra, Resta, Riporta, Lascia.

La cosa più importante per far sì che il cane apprenda al meglio questi comportamenti è non avere fretta ma molta pazienza dandogli il tempo necessario di assimilarli con i propri tempi.
Il Jack Russell è un cane molto intelligente, dotato di un grande capacità di apprendimento, anche se a volte questa piccola canagliala maschera la sua proverbiale testardaggine. All’apparenza sembra non aver recepito le nostre intenzioni, sembra distratto, disinteressato. Ma poi quando vorrà mostrerà chiaramente che il messaggio è arrivato.

Nessun commento:

Posta un commento